I SELFIE DISTURBANO LA PSICHE?

selfie-renzi-d-ursoCOLUMBUS. 10 GEN. Secondo uno studio dell’ università State University dell’Ohio, gli autoscatti, i cosiddetti ” selfie ” nuocciono all’equilibrio mentale maschile.

Lo studio diffuso dai ricercatori afferma che gli uomini che si fanno troppi autoscatti, sarebbero egoisti e con tratti antisociali.

Lo studio ha coinvolto 800 uomini tra i 18 e i 40 anni, ai quali è stato chiesto di compilare un questionario online.

Oltre a chiedere con quale frequenza pubblicano foto su Facebook o Instagram, è stato chiesto quante volte modificano le immagini prima di pubblicarle.

Lo studio inoltre ha evidenziato che un uomo maniaco degli autoscatti, ovvero che ha una vera mania per l’autoscatto, è spesso un narciso e può presentare persino dei tratti psicopatici legati all’aggressività che possono sfociare in depressione e problemi alimentari. (nella foto: un celebre selfie al termine della trasmissione con il premier Renzi e la conduttrice D’Urso).

Leggi l’articolo originale: I SELFIE DISTURBANO LA PSICHE?