Home Cronaca

EURO di Cattolica vince Campionato Nazionale squadre 5 giocatori serie A

0
CONDIVIDI

EURO di Cattolica si tinge di bianco rosso verde
Paolo Caroni, Marco Donati, Paolo Gasperini, Francesco Lorenzi, Cristian Brenda si conquistano lo scudetto di Campioni Nazionali Squadre 5 giocatori serie A.

Weekend tricolore per i giocatori ABIS Rimini-Pesaro. All’Arci San Lazzaro di Bologna, in una meravigliosa sala con 12 biliardi con le buche, si sono disputati i Campionati Nazionali a Squadre 5 giocatori di Serie A e B organizzati da UISP Nazionale. Le squadre partecipanti erano 88 con circa 550 giocatori; Serie A 32 squadre, Serie B 56 squadre.
ABIS aveva cinque squadre partecipanti.
Tre squadre di serie A: Birra di Paolino, Euro, Amatori.
Due squadre di serie B, entrambe del Bar Incontro di Riccione.
Dopo le varie qualificazioni svoltesi in più sedi a Bologna, (ogni incontro si basava su tre partite – due coppie ai punti 70, e un singolo ai punti 80) si è giunti alle 8 squadre finaliste di serie A (tra cui due squadre ABIS – Bar Euro RN e Circolo Amatori PU).
Dopo aver vinto la batteria il Bar Euro nei Quarti di finale vince sul Commercio 1 BO.
Le semifinali Euro – Magic Blu Bar e Caffè del Sole – Bar Commercio ci consegnano la finalissima tra i riminesi dell’Euro e i bolognesi del Caffè del Sole.
Il titolo prestigioso della serie A viene vinto dal Bar Euro di Cattolica RN in una finale tiratissima, un epilogo che nessuno aveva pronosticato. L’Euro di Cattolica RN vince 2-1 sul Bar Caffè del Sole – Sasso Marconi BO, squadra data tra le favorite alla vigilia della gara. Dopo le vittorie di Paolo Caroni (Bar Euro) sul fortissimo Daniel Destino, e dei titolati Alex Monti – Tiziano Bovo (Caffè del Sole) su Francesco Lorenzi – Cristian Brenda, decide il filotto decisivo di Marco Donati (in coppia con Paolo Gasperini su Marco Tolomelli-Paolo Fava) conquistato sul 64-62 (per i bolognesi) e il titolo nazionale prendeva la strada per i lidi romagnoli. Marco Donati ha dedicato l’importante vittoria al padre scomparso da poco. La squadra del Bar Euro gioca il Campionato ABIS di serie A1 e, ad una sola giornata dalla fine, guida la classifica con 76 punti, con 2 punti di vantaggio sul Bar Incontro di Riccione.
Al 3° posto pari merito il Bar Commercio Bazzano BO con Giuliano Clò, Grandi, Alessio Benelli, Cristiano Corradi, e la squadra campione uscente Magic Blu Bar S.Giorgio in Piano BO con Corneta, Nobili, Luca Tomassini, Zacchini. Melloni.
La squadra Amatori di Pesaro (Nando Arduini, Ascani, Alex Galli, Bacchielli, Roberto Truffelli) vince la batteria ed è tra le 8 finaliste poi si ferma ai Quarti di finale con Magic Blu Bar.
La squadra Birra di Paolino (Alessandro Franca,, Fabrizio Colonna, Michele Pritelli, Massimiliano Cecchini, Marco Ranocchi) si arresta in finale di batteria.

Nel Campionato Nazionale di serie B con 56 squadre partecipanti, vince il Pontelungo BO che prevale in finale sull’Arci Granarolo. Al 3° posto pari merito le squadre bolognesi Arci Rastignano e G.S. Ponticella. Campione uscente era Marina Pool Modena. La squadra del Bar Incontro di capitan Filanti ( Daniele Filanti, Gianluca Casavecchia, Simone Ercolani, Alessandro Campana, Omar Pari) viene fermato dal G.S. Ponticella in batteria. L’altra squadra del Bar Incontro di capitan Cenci (Andrea Nuvoli, Rodolfo Berti, Mauro Galeotti, Paolo Zafferani, Gianpiero Liverani) si ferma in batteria con la squadra Santa Zita di Genova.

Una gara importante che ha visto il ritorno di tanti giocatori sul panno verde dopo due anni di forzata pausa causa Covid. Complimenti a Vanni Bertacchini e UISP Nazionale per la perfetta organizzazione dell’evento.