AVVOCATI. ELEZIONI COA SOSPESE PER ORDINANZA DEL CONSIGLIO DI STATO

consiglio di statoGENOVA. 20 FEB. Anche a Genova, dopo la riunione del 18 febbraio 2015, il Consiglio Nazionale dell’ Ordine degli avvocati, ha deliberato la sospensione delle votazioni per il rinnovo dello stesso Consiglio già indette per i giorni 24-27 febbraio 2015 in seguito alle ordinanze 18/2/2015 n. 735/2015 e 736/2015 del Consiglio di Stato, sez. IV.

Il Consiglio di Stato ha accolto l’appello e l’istanza cautelare avanzata dal TAR del Lazio.

Davanti al TAR del Lazio, ad opera di alcuni legali e di associazioni, era stato, infatti, impugnato il decreto del Ministro della Giustizia 10/11/2014, n. 170, ovvero il Regolamento sulle modalità di elezione dei componenti dei consigli degli ordini circondariali forensi (a norma dell’articolo 28 della legge 31 dicembre 2012, n. 247) nella parte relativa alla tutela delle minoranze in relazione sia alla prevista parità di genere (maschile e femminile), sia alla possibilità di candidatura di liste in aggiunta alle candidature individuali.

Il Consiglio di Stato ha rilevato, infine, delle criticità del Regolamento impugnato sul punto, sottolineando l’importanza della tutela delle minoranze, e considerando che le esigenze cautelari delle parti appellanti devono essere tutelate e ha invitato il TAR ad una celere definizione del merito della controversia.

Delibera del COAhttp://www.ordineavvocatigenova.it/node/9411

Leggi l’articolo originale: AVVOCATI. ELEZIONI COA SOSPESE PER ORDINANZA DEL CONSIGLIO DI STATO