Home Consumatori

SMART FORTWO. OLTRE 5000 RICHIAMI PER LO STERZO

0
CONDIVIDI

Smart_FortwoLECCE. 23 APR. Primi problemi per la terza generazione della Smart Fortwo e Smart ForTwo elettrica coupé e cabriolet prodotte fra il 2014 ed il 2015.

DaimlerChrysler ne sta infatti richiamando 5058 esemplari per un possibile difetto allo sterzo. Secondo la National Highway Traffic Safety Administration o NHTSA, all’origine del provvedimento ci sarebbe un possibile errore di montaggio di un componente.

Al momento è stato reso noto dalla casa automobilistica, che non sono stati registrati incidenti legati a questo inconveniente, ma in ogni caso si consiglia di prestare la massima attenzione fino a quando i veicoli interessati non saranno portati presso le officine autorizzate.

Nell’attività a tutela dei consumatori e dei proprietari o possessori di veicoli a motore, lo “Sportello dei Diritti” ancora una volta anticipa in Italia l’avvio di procedure di tal tipo da parte delle multinazionali automobilistiche anche a scopo preventivo, poiché non sempre tutti coloro che possiedono una vettura tra quelle indicate viene tempestivamente informato.

È necessario, quindi, prestare la massima attenzione e rivolgersi alle autofficine autorizzate o ai concessionari nel caso in cui la propria autovettura corrisponda al modello in questione.

Al singolo proprietario, infatti, non costa nulla tale tipo di verifica e nel caso in cui la propria autovettura sia oggetto del richiamo, l’intervento previsto è a totale carico della casa automobilistica che dovrebbe fornire anche un’autovettura sostitutiva per il periodo necessario alla manutenzione straordinaria.

Leggi l’articolo originale: SMART FORTWO. OLTRE 5000 RICHIAMI PER LO STERZO