Home Cronaca

Si schianta contro un furgone, muore un motociclista

0
CONDIVIDI
Andrea Caldari, 42 anni, marignanse, ha perso la vita in sella alla sua moto, una Benelli 125

Andrea Caldari, 42 anni, marignanse, ha perso la vita in sella alla sua moto, una Benelli 125 rossa. L’incidente è avvenuto ieri mattina 24 giugno verso le ore 12.30 in via Malpasso nella zona artigianale di San Giovanni Marignano.

Caldari ha avuto un scontro violento contro il furgone Ford Transit Courier bianco, guidato da un giovane di 23 anni di Cesena. L’autista, al volante del furgone, avrebbe girato improvvisamente a sinistra senza però accorgersi che, alle sue spalle, stava sopraggiungendo il motociclista.

L’ impatto tra la Benelli 125  e la parte laterale del furgone  è stato molto violento e il motociclista marignanese  è stato capapultato con un forte impatto sull’asfalto. Il conducente cesenate del Ford Transit si è subito fermato e ha chiamato i soccorsi.

E’ arrivata subito l’ambulanza del 118, ma le condizioni del motociclista sono subito apparse disperate. I sanitari hanno cercato, in tutti i modi, di rianimarlo. Così, nonostante tutti i tentativi, per Andrea Caldari non c’è stato più nulla da fare ed è spirato dopo pochi minuti.

Sul posto è intervenuta una pattuglia dei carabinieri di Cattolica per ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente mortale. Il giovane 23enne di Cesena, ancora sotto choc e provato per la tragedia, è stato sottoposto all’alcoltest ed è risultato negativo. Non aveva ingerito alcol prima di mettersi alla guida ma è indagato. ABov