Home Cronaca

Scontro frontale. Morti tre ragazzi e una bimba di 9 anni

0
CONDIVIDI
Scontro frontale Morti tre ragazzi e una bimba di 9 anni

Tre ragazzi dell’età tra i 20 e i 21 anni e una bimba di soli 9 anni sono le vittime di un grave incidente avvenuto ieri sera verso le ore 22 lungo la strada che collega San Giovanni in Persiceto e Crevalcore, nella Bassa bolognese.

Lo scontro frontale ha distrutto le due auto, una Peugeot 106 con i tre ventenni e una Bmw 320 sulla quale c’era la bambina Jessica che è deceduta all’ospedale Maggiore di Bologna. Sulla Bmw, l’uomo alla guida dell’eta di 51 anni, è di Crevalcore, è rimasto ferito gravemente.

Alla guida della Peugeot c’era un ragazzo tunisino di 21 anni e a bordo con lui c’erano il fratello e un amico di 20 anni. I tre ragazzi coinvolti erano usciti da un bar dove – secondo il racconto della barista Loredana Bottagin – non avevano consumato nulla ma non si esclude che abbiano consumato in altri bar.

«I tre ragazzi, sembra siano usciti dal bar in maniera impropria, qualcuno dice che non fossero proprio sobri.» E’ il commento del sindaco di San Giovanni in Persiceto, Lorenzo Pellegatti. Però chi li ha visti passare con l’auto sostiene che sono partiti sgommando e sono passati ad alta velocità. ABov.