Home Cronaca

NUOVO NAUFRAGIO DI MIGRANTI. SI TEMONO 700 MORTI

0
CONDIVIDI

barcone migranti AGRIGENTO. 19 APR. Quella che si prospetta potrebbe essere davvero una tragedia immane riguardante i migranti nel canale di Sicilia.

Un barcone con circa 700 migranti si è capovolto nella notte a circa 60 miglia a nord della Libia.

Sul posto, per primo, è giunto un mercantile portoghese che ha recuperato 28 superstiti.

Il barcone aveva lanciato una richiesta di soccorso al centro nazionale soccorso della Guardia Costiera in quanto aveva difficoltà di navigazione e sul posto il Comando generale delle Capitanerie aveva dirottato un mercantile in zona che ha prestato i primi soccorsi.

Sul posto da questa notte sta operando un’imponente macchina dei soccorsi sia via mare, sia via aerea di Guardia Costiera, Marina Militare, Guardia di Finanza ed alcuni mercantili che sono stati dirottati in zona.

I cadaveri recuperati finora sarebbero 21.

Leggi l’articolo originale: NUOVO NAUFRAGIO DI MIGRANTI. SI TEMONO 700 MORTI