Home Economia

ENEL. LO STATO SCENDE ANCORA NEL CAPITALE

0
CONDIVIDI

ENELROMA. 26 FEB. ll Ministero dell’Economia e delle Finanze ha lanciato una procedura accelerata di raccolta ordini per la cessione di n. 540.116.400 azioni ordinarie ENEL S.p.A. corrispondenti a circa il 5,74% del capitale sociale della Società attraverso un consorzio di banche costituito da Bofa Merrill Lynch, Goldman Sachs International, Mediobanca e Unicredit Corporate & Investment Banking in qualità di Joint Bookrunners, e con l’obiettivo di promuovere il collocamento delle azioni presso investitori in Italia ed investitori istituzionali esteri.

In questo modo il Tesoro scende ancora nel capitale dell’Enel.

Leggi l’articolo originale: ENEL. LO STATO SCENDE ANCORA NEL CAPITALE